Presentazione del in attesa di brevetto

Stecca a gancio

La nuova generazione RMO / Yoke Splint:

rendere estremamente semplice il moto relativo

 

Cos'è HOOK SPLINT -
Ortesi di moto relativo?

Hook splint (RMO) è un dispositivo medico di nuova generazione creato con l'aiuto professionale di un terapista della mano e chirurgo della mano che hanno raggiunto questa innovazione grazie alla loro pluriennale esperienza nel campo. La stecca di movimento relativo è stata inizialmente sviluppata per facilitare la riabilitazione postoperatoria dopo aver riparato le lesioni dei tendini estensori del dorso della mano e dell'avambraccio. Successivamente è stato utilizzato per la riabilitazione, vari tipi di lesioni, flessioni, contratture, estensioni, fratture e altro ancora. In tal modo, l'incredibile scoperta medica si è gradualmente evoluta in una popolazione più ampia di pazienti con mobilità anormale dell'articolazione del semipipo per varie diagnosi.

"ORA C'È UN MODO MIGLIORE, PIÙ SEMPLICE E PIÙ COMODO PER CREARE STECCHE PERSONALIZZATE!

Cosa la rende la migliore ortesi sul mercato?

Molti terapeuti hanno condiviso l'opinione che i materiali e le tecniche attuali là fuori non sono così funzionali come vorrebbero che fossero. Queste ortesi sono spesso ingombranti, scomode e troppo rigide. Sono difficili da togliere, difficili da pulire e mantenere asciutti. Il problema principale dei terapisti era che la loro installazione richiede molto tempo e regolazioni. E alla fine, i pazienti non sono soddisfatti e non si sentono a proprio agio.
Ecco perché questi specialisti hanno intrapreso ricerche e sperimentazioni approfondite per creare un'ortesi innovativa che sia multifunzionale, facile da installare, confortevole per il paziente e perfetta per il terapeuta.

Come usare?

I vantaggi dell'ortesi a moto relativo sono numerosi. È impermeabile, traspirante, confortevole e, soprattutto, funzionale. È un dispositivo semplice e pratico con la sensazione di un cinturino Apple Watch. La stecca a gancio è una fascia liscia in silicone con un nucleo metallico, che utilizza un nuovo approccio alla steccatura personalizzata. Trasforma una fascia flessibile in un'ortesi rigida personalizzata.

Hook Splint è pronto per l'uso appena estratto dalla confezione. È modellato direttamente sul paziente, non c'è bisogno di bagni di acqua calda, pistole termiche o velcro. Le linguette su ciascuna estremità vengono posizionate attraverso le perforazioni per fissare la stecca. L'area di sovrapposizione è chiamata zona rigida ed è lì per fornire ulteriore stabilità.

Come fissare le linguette?

A grande richiesta, il Dr. Harrison Solomon offre un aggiornamento su come fissare le linguette sull'RMO Hook Splint.
Si noti che questo può essere fatto anche con le dita.. non ha bisogno di essere fatto con un driver dell'ago.